• Terapia chelante

    La terapia chelante è una terapia a base di flebo per il trattamento di malattie vascolari e altre malattie. Al paziente viene praticata molto lentamente una flebo con la sostanza chelante EDTA (Ethylen-Diamin_Tetra_Acetat). Un chelato è un composto di un minerale o metallo con un’altra sostanza. La formazione di chelanti è un processo naturale nell’organismo (per esempio il ferro si lega all’emoglobina). La costituzione di chelanti, che utilizziamo a livello terapeutico, avviene tramite la sostanza EDTA. Questa sostanza viene somministrata tramite flebo. L’EDTA possiede la caratteristica di legare metalli pesanti, per esempio piombo e cadmio, così come metalli leggeri come ad esempio il calcio, e di eliminarli attraverso i reni. Pertanto sia per la cura di un’intossicazione da metalli pesanti, sia nel caso di calcificazione delle arterie.

    Effetti della terapia chelante:

    • Arresta l’avanzare dell’arterioscleros
    • Elimina le calcificazioni nelle arterie
    • Migliora l’elasticità delle arterie
    • Disintossica il corpo da metalli tossici provenienti dall’aria, dalla acqua potabile, dagli alimenti, dalle sigarette, dai cosmetici, dai materiali dentali ( amalgame, palladio) e da molti altri fattori di inquinamento ambientale.
    • Promuove l’assorbimento del calcio nelle ossa.
    • Elimina i radicali liberi